Un premio per la sostenibilità agroalimentare, Bologna Award

Nutrire una popolazione che si appresta a toccare quota 11 miliardi alla fine del secolo: è questa la vera sfida del pianeta. Bologna Award, il Premio Internazionale per la sostenibilità agroalimentare, riparte da qui con la sua 2^ edizione, che si celebra a Bologna sabato 14 ottobre, in un’ideale anteprima del “World Food Day” 2017 […]

365 dalla Legge Gadda: a che punto siamo?

A un anno dall’entrata in vigore della Legge per la limitazione degli sprechi, l’uso consapevole delle risorse e la sostenibilità ambientale – la cosiddetta “Legge Gadda” – ecco alcuni dati da tenere d’occhio: vale oltre 3,5 miliardi € annui lo spreco alimentare dai campi (€ 946.229.325) alla produzione industriale (€ 1.111.916.133), agli sprechi nella distribuzione (€ 1.444.189.543): […]

0 – Introduzione

Come affinare il “gusto per le cose giuste”? Come mettere in pratica una visione del mondo che sia sostenibile e circolare? Il viaggio verso lo Stilmedio può essere diviso in dieci tappe, o meglio, passi, con l’obiettivo di raggiungere una condotta basata sull’equilibrio personale, sulla cura degli altri, sulla sostenibilità ecologica, sulla circolarità dell’economia. Ecco […]

I – Lo Stile di Vita

Riflettete sul vostro stile di vita. Basta un termine solo: dieta. Riprendete il suo significato originario (daita, in greco), che vuol dire, appunto, stile di vita. Pensate a come vivere una Vita con Stile, rispetto a voi stessi e in relazione agli altri. Ribaltate il famoso detto “pensa globale, agisci locale” (Think globally, act locally). […]

II – Il Medio

Cercate una condizione che si trova a metà fra due estremi. Ciò che sta in mezzo fra l’eccesso e la carenza, il tanto e il poco, il tutto e il nulla, né troppo né troppo poco. Il medio richiama anche l’equilibrio, il baricentro, il piatto di una bilancia. Va (ri)trovato innanzitutto negli elementi di base […]

III – La piramide alimentare

Per vivere è essenziale mangiare. Ribaltando i termini potremmo dire: mangiare l’essenziale. Quanto basta per il nostro stile di vita medio, l’abbondanza frugale. Che richiama esattamente la dieta mediterranea, una dieta che si trova sulla bocca di tutti, ma sfortunatamente dentro la bocca di pochi. La dieta mediterranea è a tutti gli effetti una “dieta […]

IV – La piramide del movimento

L’esercizio fisico è nel nostro Dna: il nostro corpo per centinaia di migliaia di anni si è evoluto in un contesto nel quale quotidianamente era necessario uno sforzo fisico intenso per procurarsi il cibo. Ed ecco esemplificato, fin dalla notte dei tempi, il legame con l’alimentazione. Adesso è diverso, non è più così necessario. Come […]

V – La clessidra

Dall’unione delle due piramidi – alimentare e del movimento – in modo che le due cuspidi si tocchino, viene fuori una clessidra. Si tratta di una figura particolare, simbolica. La clessidra rappresenta dunque il tempo, lo spazio, lo scambio, la relazione, il passaggio. Ma anche la misura, come strumento che scandisce il moto degli opposti […]

VI – La clessidra «circondata»

Il perimetro che circonda la clessidra è un confine che rappresenta lo spazio della nostra casa, anzi meglio, delle nostre case. Una grande, il mondo, e una assai più piccola, le quattro mura dove abitiamo (e fra le altre cose mangiamo). Queste case sono l’ecologia e l’economia. La radice, eco (oikos in greco vuol dire […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi