VIII – Lo spazio fuori dal cerchio

Il perimetro del cerchio funge anche da “tetto” ambientale, un limite per lo spazio equo e sicuro per l’umanità. Sforare la linea significa andare oltre il livello di sopportazione del Pianeta, oltre alla sua capacità di carico. In realtà siamo andati spesso ben oltre il perimetro, innescando diversi “fenomeni” negativi per la natura e l’uomo: il cambiamento climatico, il consumo di acqua dolce, lo sfruttamento del suolo, la perdita di biodiversità, la riduzione dello strato di ozono. Alla luce di ciò l’equilibrio di ogni essere umano – la sua clessidra – deve fare in modo di rimanere entro i confini dell’ecologia economica, rispettandoli.

 

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *